MEDITAZIONE SETTIMANALE  – UNA SPINTA INCONTENIBILE

🚀 Il lancio di un velivolo nello spazio è sempre un momento emozionante! Ti sei mai sentito come un razzo?  Hai mai avuto una spinta incontenibile per raggiungere un obiettivo?
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

«…c’è nel mio cuore come un fuoco ardente;

mi sforzo di contenerlo, ma non posso.»

Geremia 20:9

 

📌Geremia pronunciava queste parole in una stagione difficile per il popolo d’Israele. 

Noto come “il profeta piangente”, egli versava lacrime di tristezza perché non era ascoltato.

Era deriso, calunniato e alcuni volevano fargli del male.

🔥Geremia era profondamente afflitto ma, nonostante tutto, aveva dentro di sé qualcosa che lo spingeva ad agire.

Questa spinta incontenibile, oggi, potrebbe essere definita “Entusiasmo”.

📌Le radici di questa parola risalgono al greco antico: Enthusiasmós è formato da en (in), theós (dio) e ousía (essenza). Letteralmente si potrebbe tradurre: «con l’essenza o lo Spirito di Dio dentro».

⏳Geremia è stato più volte tentato nel mollare perché l’opposizione può risultare difficile da sopportare nel tempo. 

🤲Tuttavia, si fidava di Dio, camminava con Lui e Lo adorava ogni giorno. 

Di conseguenza era ripieno di Dio!

🔥La forza di Dio in lui gli permise di portare a termine il suo incarico. 

😀Avere “en theos” o “Dio in noi” come Geremia, è possibile! 

Dobbiamo necessariamente permetterGli di entrare nella nostra vita. 

📖È fondamentale instaurare una relazione profonda con Dio, avvicinarci e iniziare ad ascoltarLo e adorarLo.

 

Come posso fare? 

🙏Se hai trascurato qualcuno a te caro, devi innanzitutto scusarti. 

Se hai tolto il tuo tempo di preghiera con il Creatore dell’universo oppure hai lasciato che un forte dolore ti allontanasse dalla Sua amorevole cura, chiedi perdono. 

🕊Realizzare la tua condizione, il tuo errore e poi chiedere perdono è il primo passo. 

🧎Davide si era allontanato da Dio e questo lo portò a sbagliare.

Egli si rese conto che non era più quel ragazzo di un tempo, entusiasta (con Dio in lui), che uccise un gigante per salvare la sua nazione. 

Così chiese a Dio di pulire il suo cuore e rinnovare il Suo Spirito per tornare ad avere quell’entusiasmo di una volta.

🚀Come un razzo che vince la forza di gravità per arrivare in alto, anche noi abbiamo bisogno della Potenza dello Spirito Santo per arrivare dove Lui vuole e vincere!

🔥Dobbiamo diventare piccoli in modo che Dio possa diventare grande in noi!

✝️ Gesù stesso percorse un sentiero simile. Ha sopportato la croce perché doveva adempiere l’incarico per Suo Padre. 

 

Come è riuscito? 

⛅️Gesù camminava e adorava Dio ogni giorno. Gesù era en theos!

Anche noi possiamo avere “Dio in noi” se seguiamo le orme di Gesù.

🔥Lo Spirito di Dio è il carburante che ci aiuta quaggiù e che ci porterà alla nostra destinazione finale: il cielo!

❤️Quando Gesù entra nel tuo cuore diventi una persona veramente entusiasta perché hai quella irrefrenabile spinta per affrontare ogni giorno!

🏆Gesù vuole vivere in me e in te! 

Vuole renderci partecipi della Sua vittoria sulla croce!

🙌 Basta una semplice preghiera con fede!

 

Signore, perdonami se ti ho trascurato.

Voglio tornare a Te e camminare con Te ogni giorno.

Crea in me un cuore puro e metti in me il Tuo Spirito! 

Voglio essere sempre ripieno di Te, entusiasta, per affrontare questa vita e un giorno raggiungerti nel cielo!

Nel nome di Gesù, Amen!

 

redazione@adifalconara #meditazionesettimanale

Articoli recenti