Incontro Giovanile di Zona Italia Centrale e Sardegna

Written by Samuele Dinaro. Posted in Eventi

Demo Image

Sabato 16.05.2015. Incontro Giovanile di Zona Italia Centrale e Sardegna (Montesilvano – PE). Chi l’ha detto che il nemico debba sempre averla vinta? Dove sta scritto che il diavolo riesce sempre nelle sue imprese? Dio è forse morto? Dio non agisce più? Credi davvero a ciò che il nemico ti suggerisce, cioè che Dio non ti vuole più ascoltare, che si è stancato delle tue preghiere, che si è stancato di vederti cadere e che per te non esiste più possibilità di ravvedimento? Ieri sera all’incontro Giovanile di Zona Italia Centrale e Sardegna delle Assemblee di Dio in Italia, Dio ha ancora una volta risposto a questi quesiti. Il Pastore Mauro Stevanato predicando dalla Parola di Dio dal Secondo libro dei Re 19:3 (Essi gli dissero: «Cosí parla Ezechia: Oggi è giorno d'angoscia, di castigo e di disonore; poiché i figli stanno per uscire dal grembo materno, però manca la forza per partorirli.) ha condiviso quanto Dio aveva da rivelare ai cuori dei presenti.

Il nostro Dio non è morto, il nostro Dio non è in “crisi”, Dio è colui che vuole andare davanti a noi, Egli agisce davvero e vuole annientare il nemico dell’anima tua. Vuole redimerti, vuole darti una nuova vita, vuole risolvere i problemi della tua vita, ma soprattutto vuole donarti salvezza. Demo ImageForse a volte non abbiamo la forza di “partorire”, quindi realizzare quanto Dio vorrebbe realizzare nella nostra vita, questo è stato il tema centrale della predicazione; ci culliamo della monotonia quotidiana che ci accontenta nel corso degli anni di una vita arida e indifferente alla sovranità di Dio. Dio è sovrano! Affinché tu possa realizzare i desideri del tuo cuore devi permettere prima a Dio di poter regnare nella tua vita. È Cristo il sovrano dell’anima tua? Sei nato di nuovo? Oggi è il giorno di salvezza, mentre invece il nemico ti suggerisce che c’è sempre un domani e un’altra occasione per poter accettare Cristo, ma sappiamo bene che il domani non ci appartiene. Oggi dobbiamo preoccuparci del nostro futuro. Domani, potrebbe essere troppo tardi! Arrendi il tuo cuore a Gesù. Non hai la forza? Chiedila a Dio!
I cantici cantati dal Coro della Chiesa Cristiana Evangelica ADI di Falconara Marittima (AN), Cantiam, Il solo vero Dio, Chi temerò, Ei verrà, hanno contribuito sotto l’impulso della grazia a lodare e ad adorare Gesù. Ogni parola, ogni preghiera, ogni testimonianza e ogni canto erano un vivo messaggio diretto, inalterabile e semplice proveniente dalla bocca di Dio.Demo Image
Concludiamo con le parole dell’ultimo cantico cantato dal Coro, “Chi temerò: Io so chi va davanti a me!” Cristo Gesù, perciò, non temo nessuna forza nemica contrastante, anzi, la vinco nel nome del mio Signore, Solo confessando tali parole potrai avere la forza di vincere, la forza di emergere e confessare che Cristo è il tuo vincitore. Costruisci in lui la tua vita! Dio ci benedica.

Samuele Dinaro.